domenica, Ottobre 25, 2020
Home > Mondo > Kim Jong-un: “Siamo una potenza nucleare, possiamo colpire gli Usa”

Kim Jong-un: “Siamo una potenza nucleare, possiamo colpire gli Usa”

< img src="https://www.la-notizia.net/kim-jong-un" alt="kim jong-un"

Kim Jong-un: “Siamo Stato nucleare”. Il presidente Usa Donald Trump ha assicurato “ce ne occuperemo”, mentre Corea del Sud e Giappone hanno ribadito il carattere “inaccettabile” dell’ultima provocazione della Corea del Nord.

Nel frattempo il governo della Repubblica popolare democratica di Corea ha rilasciato la seguente dichiarazione sul successo del test del nuovo missile ICBM:

“Il test relativo al lancio del razzo balistico intercontinentale Hwasong-15, di recente sviluppo sotto la risoluzione politica e la decisione strategica del Partito dei Lavoratori della Corea, è stato portato a termine con successo.

Il sistema è di tipologia ICBM Hwasong-15; si tratta di un missile balistico intercontinentale dotato di una testata in grado di colpire l’intero suolo degli Stati Uniti. Questo sistema presenta vantaggi maggiori nelle sue specifiche tecnologiche e caratteristiche rispetto a Hwasong-14 il cui test è stato condotto lo scorso mese di luglio, ed è il più potente ICBM in grado di farci raggiungere l’obiettivo del completamento dello sviluppo del sistema nucleare stabilito dalla RPDC.

Su autorizzazione del WPK e del governo della RPDC, l’ICBM Hwasong-15 è stato lanciato alle 02:48 il 29 novembre, dalla periferia di Pyongyang sotto la supervisione di Kim Jong Un.

Dopo aver effettuato un volo di 53 minuti lungo l’orbita predefinita, il missile è atterrato con precisione nelle acque situate in mare aperto nel Mare Orientale della Corea. Il test non ha sortito effetti negativi sulla sicurezza dei paesi limitrofi. Il missile è salito alla massima altitudine di 4 475 km e poi ha sorvolato la distanza di 950 km.

Dopo aver constatato il successo del lancio del nuovo ICBM Hwasong-15, Kim Jong-un ha dichiarato con orgoglio che è stata finalmente portata a compimento la missione di diventare una potenza nucleare.

Il grande successo del test relativo all’ICBM Hwasong-15 è una vittoria conquistata dal grande ed eroico popolo della Corea del Nord che ha sostenuto la linea del WPK sullo sviluppo simultaneo dei due fronti con lealtà senza la minima esitazione, nonostante le sfide degli imperialisti statunitensi e dei loro alleati.

Lo sviluppo e il progresso della Corea del Nord difenderanno la sovranità e l’integrità territoriale del paese dalla politica di ricatto nucleare degli imperialisti USA, e assicureranno una vita pacifica alle persone. Questa è la nostra dichiarazione solenne.

Quale potenza nucleare responsabile e amante della pace, la Corea del Nord farà ogni sforzo possibile per servire il nobile scopo di difendere la pace e la stabilità del mondo”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *