lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Marche > Militanti del blocco studentesco contro Acli e migranti

Militanti del blocco studentesco contro Acli e migranti

Dopo l’irruzione di un gruppo di Naziskin durante un’assemblea della rete Como senza frontiere, un’altra azione intimidatoria si è registrata nella notte fra mercoledì e giovedì scorsi ad Ascoli Piceno.

Militanti del Blocco studentesco, articolazione di CasaPound, hanno affisso uno striscione con la scritta “Acli: l’accoglienza il vostro progetto? Chi scappa dalla guerra non merita rispetto”, davanti all’Istituto tecnico commerciale per geometri Umberto I di Ascoli Piceno.

Bersaglio della protesta era una conferenza sull’immigrazione promossa e tenuta dalle Acli. L’incontro, che si è poi regolarmente svolto all’interno dell’istituto, è parte di un progetto interculturale realizzato dai giovani e dal coordinamento donne delle Acli in collaborazione con la Commissione pari opportunità della Regione Marche. (ANSA)