martedì, Ottobre 20, 2020
Home > Mondo > Pacco sospetto, mercatino di Natale evacuato a Potsdam

Pacco sospetto, mercatino di Natale evacuato a Potsdam

BERLINO – La polizia tedesca ha evacuato ieri un famoso mercatino di Natale nella città di Potsdam prima di far brillare un pacchetto sospetto contenente cavi e una polvere non identificata.

Non sono stati segnalati feriti durante l’evacuazione e la distruzione del pacchetto, che le autorità hanno dichiarato non presentare l’innesco, pur contemplando materiale potenzialmente esplosivo.  La polizia di Potsdam non ha ancora individuato il responsabile.

Le forze dell’ordine sono state allertate verso le 14.30 del pomeriggio, dopo che il pacco è stato consegnato in una farmacia sita lungo la stessa strada del mercatino di Natale. Fili e altri oggetti che hanno destato sospetti sono stati trovati all’interno dell’involucro.

Il pacchetto misurava circa 40 centimetri. La polizia ha spiegato che includeva “un oggetto cilindrico con cavi, batterie e chiodi ma che non è stato rinvenuto alcun dispositivo di accensione”.

Sono state chiuse le strade intorno al mercatino di Natale.  L’alto funzionario della sicurezza dello stato del Brandeburgo, il ministro dell’Interno Karl-Heinz Schroeter, ha dichiarato che all’interno del pacchetto erano presenti petardi privi di miccia.

Il mercatino di Natale è stato evacuato per consentire agli artificieri di far brillare il dispositivo  al di fuori della farmacia di Potsdam, la capitale dello stato di Brandeburgo, in prossimità di Berlino.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *