giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Marche > CasaPound e antifascisti manifestano ad Ancona

CasaPound e antifascisti manifestano ad Ancona

Si sono svolte senza incidenti, vigilate da un ampio spiegamento di polizia, carabinieri, Guardia di finanza e Polizia municipale, le due manifestazioni di CasaPound e della rete Ancona antifascista svoltesi nel pomeriggio di ieri ad Ancona fra la ex Fiera, piazza Kennedy e via Marconi.

Un’ottantina i militanti di CasaPound e simpatizzanti della destra estrema che si sono ritrovati alla Fiera per la presentazione del libro contro la globalizzazione ‘Corporativismo del terzo millennio’. Circa 200 invece i giovani dei centri sociali, dei partiti e movimenti della sinistra, con esponenti dell’Anci e dall’Arci che hanno sfilato dietro lo striscione ”Oggi come ieri non ve volemo”, per dire no alla presenza dell’ultradestra in una città Medaglia d’oro al Valor civile, dalla solida tradizione antifascista.

”Siamo tutti antifascisti” lo slogan del corteo, giunto fino alla Galleria San Martino, con un blocco del traffico poi sciolto. Un gruppetto di due-tre ragazzi ha tentato di forzare il cordone di polizia, venendo subito dissuaso dal proseguire. A supporto degli agenti e dei Cc c’erano anche i poliziotti del Reparto mobile di Senigallia. Archiviate le manifestazioni, restano le polemiche per lo spazio concesso a CasaPound, ospitata dall’Accademia di Babele, che ha avuto in concessione i locali dall’Autorità portuale di sistema. (Foto e fonte ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *