mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > San Benedetto del Tronto, un aperitivo musicale tra i quadri di Assunta Cassa

San Benedetto del Tronto, un aperitivo musicale tra i quadri di Assunta Cassa

La mostra dell’artista resterà aperta alla Palazzina Azzurra fino al 13 dicembre

 

Tanta gente e molto interesse all’inaugurazione della mostra di opere di Assunta Cassa inaugurata sabato 2 dicembre alla Palazzina Azzurra.

 

Il pomeriggio, presentato da Luca Sestili, ha visto gli interventi della consigliera Mariadele  Girolami,  che ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale, della poetessa e critica letteraria Rossella Frollà e del filosofo e critico d’Arte Giuseppe Marrone. La presentazione delle opere della Cassa, artista che da molti anni vive ed opera a San Benedetto del Tronto,  è stata l’occasione per gli ospiti di intavolare una conversazione sulla dimensione estetica e l’etica, ovvero su quando bello e bene coincidono. “La coincidenza avviene per quel miracolo che si verifica quando chi guarda esperendo l’opera e chi produce, l’artista, si incontrano nel mezzo che è l’arte. E questo miracolo si verifica in ogni opera di Assunta Cassa” hanno detto in proposito Frollà e Marrone.

 

I numerosi intervenuti hanno potuto ammirare l’ampia esposizione che ha coinvolto l’intera Palazzina, in un percorso tematico suddiviso in sezioni, ognuna delle quali contrassegnata da un colore: “Libertà” contrassegnata dall’indaco, “Io ti vedo” dall’arancio, “Non solo tango” caratterizzato dal rosso della passione e il blu de “Le Cassette”. La mostra accoglie anche alcuni bozzetti dell’artista realizzati ad acquerello o matita.

 

Per l’8 dicembre, la mostra di Assunta Cassa ha in serbo altre emozioni: alle 17 è infatti previsto un concerto – aperitivo dal titolo “La musica attraverso i colori” animato dal duo “Attenti al Loop”, formato da Guido Porrà al sax e Andrea Galosi alla chitarra, che proporrà brani storici selezionati dal repertorio rock, pop e jazz degli anni ’70  e ’80 rivisitati in chiave acustica.

 

“Con questo evento inserito nel programma della mostra – spiega Assunta Cassa – vorrei mettere in correlazione le varie arti, in un connubio di colori e suoni, parole e immagini, per allargare la percezione dell’opera”. Interverranno l’assessore alla cultura del Comune di San Benedetto del Tronto Annalisa Ruggieri e il critico d’arte Giuseppe Bacci che presenterà l’opera di Assunta Cassa e il catalogo monografico dell’artista da lui stesso curato.

 

La mostra, visitabile gratuitamente, resterà aperta fino a mercoledì 13 dicembre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 (lunedì chiuso).

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *