lunedì, Giugno 1, 2020
Home > Italia > Blitz skinhead a Como, scattate le perquisizioni

Blitz skinhead a Como, scattate le perquisizioni

MILANOa  – Una serie di perquisizioni sono scattate all’alba da parte della polizia nei confronti di appartenenti alla formazione di estrema destra che nei giorni scorsi hanno fatto irruzione in un circolo di Como. Le perquisizioni sono state disposte dalla procura comasca. Gli uomini della polizia hanno perquisito le abitazioni di diversi militanti del Veneto Fronte Skinhead tra Como, Brescia, Genova, Lodi, Mantova e Piacenza. I militanti perquisiti sono indagati dalla procura di Como per violenza privata in concorso. Le perquisizioni sono state effettuate dagli agenti della Digos di Como coordinati dall’antiterrorismo.(ANSA).

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *