venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Abruzzo > INTERVENTI SU PORTI PESCARA E GIULIANOVA PER 1 MLN 400ML

INTERVENTI SU PORTI PESCARA E GIULIANOVA PER 1 MLN 400ML

pescara

PESCARA – Con Determinazione DPD027/54 del 12 dicembre 2017 si è provveduto ad approvare la graduatoria di merito dei progetti prodotti, relativamente al finanziamento della misura 1.43 – “Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all’asta e ripari di pesca” della programmazione FEAMP 2014/2020. Sono stati ritenuti idonei il progetto dell’Autorità di sistema Portuale del Mare Adriatico centrale per gli interventi sul porto di Pescara e quello dell’A.R.A.P. (Azienda Regionale Attività Produttive) relativamente al porto di Giulianova.

“Inizia la fase operativa – spiega l’assessore Dino Pepe – e dopo l’importante lavoro burocratico svolto egregiamente dal Dipartimento e dagli Uffici Pesca, riusciamo a dare risposte concrete agli operatori che ci chiedono insistentemente il miglioramento delle infrastrutture portuali.

Qualità, controllo e tracciabilità dei prodotti sbarcati, interventi per accrescere l’efficienza energetica, per migliorare la sicurezza e le condizioni di lavoro, dei pescatori, per contribuire alla protezione dell’ambiente anche attraverso investimenti destinati a strutture per la raccolta di scarti e rifiuti marini. Finalmente queste tematiche non saranno soltanto ‘principi di impegno’ ma declinazioni concrete delle esigenze dei territori e degli operatori da sempre legati da un rapporto simbiotico”.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *