venerdì, Ottobre 30, 2020
Home > Sport in Pillole > Teramo, le campionesse Dorio e Iezzi stelle nel Natale degli Sportivi

Teramo, le campionesse Dorio e Iezzi stelle nel Natale degli Sportivi

De Marcellis: “Le diverse componenti dello sport e della società civile hanno fatto squadra per degli obiettivi importanti”

Successo di partecipazione e trionfo della solidarietà per “Il Natale degli Sportivi 2017”: cena-evento svoltasi giovedì 14 dicembre e promossa dal CSI Teramo, dal Coni Point provinciale e dall’Ufficio per la Pastorale dello Sport, Turismo e Tempo Libero della Diocesi di Teramo-Atri. Buona cucina e tensione morale verso il prossimo, un connubio che per il secondo anno di fila è andato a braccetto presso i locali dell’Istituto alberghiero “Di Poppa” di Teramo che ha regalato una eccezionale accoglienza alla serata. Il ricavato sarà interamente destinato alla promozione delle iniziative sportive rivolte ai carcerati e alle persone con disabilità intellettiva relazionale. Tra un andirivieni di pietanze di assoluto prestigio studiate e preparate dagli chef e dai ragazzi della scuola alberghiera, la mezzofondista Gabriella Dorio (oro alle Olimpiadi di Los Angeles del 1984) e la campionessa Alessia Iezzi(vincitrice della Coppa del Mondo 2017 di Tiro a Volo a Nuova Delhi) hanno raccontato la loro esperienza sportiva, dando diversi consigli alle giovani generazioni. Nel corso del loro intervento, i campioni dello sport hanno sottolineato quanto siano importanti la fatica e le motivazioni nella costruzione di una vittoria, non mollare mai e a perseverare nel raggiungimento di un qualsiasi obiettivo. Alla cena sono intervenuti il Delegato Coni Teramo Italo Canaletti, la dirigente scolastica dell’Istituto “Di Poppa” Caterina Provvisiero e il Direttore dell’Ufficio Pastorale Sport, Turismo e Tempo Libero,Don Gionatan De Marco, cui è stata affidato il messaggio natalizio e di solidarietà: “Vi auguro di essere delle briciole per far fare esperienza di abbracci e di sorrisi”. Il Presidente del CSI Teramo Angelo De Marcellis ha ringraziato i presenti per il raggiungimento degli obiettivi prefissati: “Questa sera – ha dichiarato il numero uno arancio-blu –abbiamo visto riunite diverse componenti dello sport: arbitri, dirigenti, allenatori, docenti di educazione fisica, aziende che operano a servizio dello sport e nella comunicazione sportiva, abbiamo anche la presenza di esponenti politici che si sono dati battaglia fino all’altro ieri ma tutti voi avete dimostrato che quando si vogliono raggiungere obiettivi concreti si può fare squadra per vincere.”    

Nell’ambito de “Il Natale degli Sportivi” si è tenuto anche un appuntamento collaterale dal grande carattere educativo: nella mattinata di venerdì 15 dicembre, presso il “PalaGiorgioBinchi”, Gabriella Dorio ha conversato con i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Risorgimento – D’Alessandro” in un incontro dal titolo “Scuola e Sport: insieme per educare”. Oltre a De Marcellis e Canaletti, al rendez-vous hanno partecipato anche il Coordinatore dell’Educazione Fisica e Sportiva del Ufficio Scolastico ProvincialeMarco Pompa, la dirigente Scolastica Lora Anna Maria D’Antona Catacuzzena e il Professor Walter Ciaffoni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *