venerdì, Luglio 30, 2021
Home > Marche > False identità su Facebook: si finge donna e inganna un anziano

False identità su Facebook: si finge donna e inganna un anziano

ANCONA – False identità su Facebook: sequestrati dalla polizia i conti correnti di un nigeriano di 29 anni. Ne aveva sei. Il giovane è stato denunciato a piede libero dalla Squadra mobile di Ancona per truffa aggravata realizzata attraverso l’utilizzo di modalità informatiche ai danni di un anziano. Inoltre si sarebbe reso colpevole di minacce nei riguardi di un giovane che lo aveva segnalato agli agenti.

Il 29enne aveva creato un profilo Facebook fake attraverso il quale si fingeva una giovane avvenente bisognosa di aiuto. E qui sarebbe scattata la truffa. A cadere nella trappola un pensionato 70enne rimasto vedovo e solo. I due si sarebbero scambiati chat  per circa due mesi.

L’anziano si sarebbe lasciato convincere a versare denaro sui conti bancari indicati dalla presunta giovane avvenente. I fatti risalgono al periodo compreso tra ottobre 2016 e maggio 2017. L’importo complessivo ammonterebbe a circa 250.000 euro. Sono tuttora in corso a livello internazionale le ricerche del nigeriano.

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.