lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Marche > Al centro “Primavera” di San Benedetto si raccoglie lana per i laboratori

Al centro “Primavera” di San Benedetto si raccoglie lana per i laboratori

Tra le tante attività in cui sono impegnati gli ospiti del Centro per la terza età “Primavera”, una particolare menzione va riservata ai laboratori per la lavorazione della lana. Al mattino solo per i nonni, al pomeriggio insieme ai bambini che frequentano lo spazio ludico “Batti 5 con Topo Gigio e Topo Tip”, i laboratori, condotti da volontarie esperte, portano i frequentanti a realizzare lavori di notevole qualità: di recente, è stato realizzato in lana l’albero di Natale dei nonni, quello dei bambini, degli angioletti e tanto altro.

“C’è tanto entusiasmo attorno a questo progetto – dice l’assessore alle politiche sociali Emanuela Carboni – e, nello spirito di un interscambio di esperienze tra ospiti del Centro e la Città, rivolgiamo un appello affinché il “Primavera” possa ricevere della lana, di qualsiasi dimensione e caratteristica, per dare ai laboratori nuovi materiali con cui fare tante altre cose belle. Chi vuole può visitare la piccola esposizione degli oggetti realizzati allestita nell’ingresso della struttura di via Piemonte. L’amministrazione comunale e la cooperativa Picena che gestisce il Primavera si augurano che questo appello venga raccolto: con poco si possono regalare ore interessanti e stimolanti a tante persone”.

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *