lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Italia > Donato un defibrillatore all’ITC Palma di Corigliano Calabro

Donato un defibrillatore all’ITC Palma di Corigliano Calabro

Donato un defibrillatore all’ITC Palma di Corigliano Calabro: emozionante manifestazione presso l’istituto scolastico ITC Palma di Corigliano Calabro, in favore degli studenti e della popolazione di Corigliano Calabro.

L’associazione Fidelitas, nella persona del Presidente Avvocato Giuseppe Vena e della delegazione dei soci intervenuti, ha donato un defibrillatore all’Istituto scolastico ITC Palma.

Il bellissimo gesto è stato lodato dalle parole di ringraziamento della Dirigente scolastica, Prof.ssa Cinzia D’Amico, che ha ringraziato l’associazione per la sensibilità dimostrata.

Nel corso della manifestazione sono intervenuti, dando il loro contributo, l’Avvocato Giuseppe Vena ed il Prof. Vincenzo Scarcella mentre a moderare il tutto vi era il Prof. Giuseppe Schiumerini.

A donare materialmente lo strumento salvavita, spiegandone l’importanza, nelle mani della preside dell’Itc , per l’associazione Fidelitas, è stato l’avvocato Giuseppe Vena accompagnato dalla piccola Aurora Ferraro.

Per far comprendere agli alunni l’importanza della operata donazione sono stati proiettati dalla dottoressa Lina Romanazzi alcuni filmati afferenti a vicende notorie di cronaca.

Interessanti sono stati anche gli interventi dei dottori Salvatore Viteritti e Giuseppe Umile Montalto, in rappresentanza della Croce Rossa, che hanno mostrato agli alunni ed al corpo docente come materialmente si usa il defibrillatore; facendo, in aula, una simulazione di pronto soccorso per salvare una vita umana.

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *