martedì, Novembre 24, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il Quartetto Petra, ensemble abruzzese di zampogne e ciaramelle, approda in Svizzera

Il Quartetto Petra, ensemble abruzzese di zampogne e ciaramelle, approda in Svizzera

Pescara – Il Quartetto Petra, ensemble abruzzese di zampogne e ciaramelle, dal 23 al 26 dicembre 2017 terrà 7 concerti in Svizzera, in diverse località del cantone tedesco, tra cui Basilea, Berna e Soletta.
L’ensemble è composta da Luigi Varalli (ciaramella), Christian Di Marco (ciaramella), Marcello Sacerdote (zampogna), Manuel D’Armi (zampogna).
L’iniziativa è promossa dall’Associazione Culturale “La campagnola” in collaborazione con il Consiglio Regionale Abruzzese.
Il Quartetto, di provenienza abruzzese, deriva dall’esperienza dell’Associazione Culturale “Zampogne d’Abruzzo” di Chieti, con la quale, attraverso studi e ricerche etno-musicologiche, e con un lavoro generoso atto a divulgare e trasmettere ad altri la passione per questi strumenti, ha dato un impulso prezioso e fondamentale al recupero culturale e alla riproposta musicale della zampogna.
Il Quartetto Petra esegue concerti d’ascolto in diversi contesti come chiese, teatri, auditorium e piazze, ma anche all’interno di festival, eventi e manifestazioni culturali, proponendo un repertorio che esalti le peculiarità sonore e le straordinarie possibilità armoniche di questi strumenti. Dai brani tradizionali profani alle arie sacre, dalle marce popolari alle pastorali classiche, dai canti devozionali alle sinfonie amorose, fino a composizioni contemporanee, brani complessi e melodie elaborate, che in ogni caso possano incantare l’ascoltatore con armonie intense e profonde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *