mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Abruzzo > Sant’Egidio, esce fuori strada e impatta violentemente contro un pozzetto in cemento

Sant’Egidio, esce fuori strada e impatta violentemente contro un pozzetto in cemento

Sant’Egidio alla Vibrata – Stamattina, intorno alle ore 11:00 circa, si è verificato un incidente stradale, in Via Archimede, nel comune di Sant’Egidio alla Vibrata, lungo la strada provinciale che dalla rotonda in prossimità della ditta Gran Sasso conduce ad Ancarano.
Una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Nereto si è subito recata sul posto.
Nell’incidente è rimasta coinvolta una Renault Twingo condotta da un trentanovenne di Sant’Egidio alla Vibrata.
L’auto, per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri del posto, terminava fuori dalla sede stradale e andava a travolgere un pozzetto in cemento di raccolta delle acque piovane, che veniva completamente divelto.
A seguito del violento impatto il conducente dell’auto riportava ferite e contusioni che rendevano necessario in trasporto in Ospedale con un’autoambulanza del 118 accorsa prontamente sul posto.
Il personale dei vigili del fuoco ha provveduto a mettere in sicurezza i mezzi e a collaborare alle operazioni di sgombero e pulizia della sede stradale. A seguito dell’incidente, per tutta la durata dell’intervento e delle operazioni di soccorso e rilievo, la strada provinciale è rimasta chiusa al transito veicolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *