mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Abruzzo > Nas Pescara sequestrano regali Natale pericolosi

Nas Pescara sequestrano regali Natale pericolosi

Regali di Natale pericolosi nel mirino dei Carabinieri del Nas di Pescara che hanno condotto controlli in città presso rivenditori che esponevano in mercatini e nelle gallerie dei centri commerciali. In violazione alla normativa del Codice del Consumo sono stati sorpresi due ambulanti: uno aveva esposto stufe elettriche a basso consumo senza i requisiti minimi di sicurezza per essere commercializzate in Italia, un altro commercializzava casse per pc, auricolari bluetooth e illuminazioni led, a bassa tensione potenzialmente pericolosi.

Tutti gli articoli, del valore di circa 4.000 euro, sono stati sequestrati per essere destinati a distruzione. Nell’effettuare l’acquisto di regali e ornamenti natalizi, i Nas ricordano che sulle decorazioni elettroniche devono essere presenti il marchio CE ed etichette in lingua italiana, garanzia di qualità e controlli prima dell’immissione in commercio. Alcuni tipi di malfunzionamento potrebbero dare luogo a pericolosi incidenti. (ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *