lunedì, Settembre 21, 2020
Home > Sport in Pillole > Coppa Italia: 1-0 alla Fiorentina, Lazio in semifinale

Coppa Italia: 1-0 alla Fiorentina, Lazio in semifinale

Non si interrompe il feeling tra la Lazio e la Coppa Italia (due finali e un trionfo storico negli ultimi 5 anni): ai biancocelesti basta Senad Lulic, professione “eroe di coppa”, per battere una evanescente Fiorentina e accedere alla semifinale dove troveranno, lo sapranno domani sera, una tra Milan e Inter. Nel boxing day ‘made in Italy’ dedicato alla Tim Cup, biancocelesti e viola tornano ad affrontarsi sul prato di un Olimpico semideserto (pesano la diretta tv, il maltempo e i bagordi di Natale) a un mese di distanza dal match di campionato finito pari e tra le polemiche, dopo il contestatissimo rigore con Var al 94′.

Ma questa volta la squadra di Inzaghi non sbaglia nulla, a differenza dell’ex Pioli che rivoluziona mezza squadra rispetto alla vittoriosa trasferta di Cagliari e non fa praticamente nulla per portare a casa il risultato. Inzaghi dopo il turnover in campionato torna all’antico dalla cintola in giù (dentro Lulic, Basta, Radu e Leiva) ma le sorprese sono Immobile e Luis Alberto in panchina, anche se la speranza del tecnico di preservare il centravanti in vista del big match di sabato a S.Siro dura appena 26′, visto l’infortunio di Caicedo.

Nella Fiorentina, Pioli parte col 3-5-2 che però non dà frutti, vuoi per la qualità del centrocampo laziale, vuoi per la brutta serata di Benassi, Sanchez e Veretout. Thereau e Simeone si accomodano in panca per lasciare spazio a Babacar a fianco di Chiesa e a un evanescente Saponara. Partita secca: chi vince vola in semifinale e la voglia di indirizzare subito il match sorride alla Lazio a cui bastano appena 6′ per bucare Dragowski. Ci pensa Lulic, complice una leggerezza a centrocampo di Benassi che lascia via libera a Milinkovic pronto a involarsi e a servire il bosniaco sulla sinistra che finta, rientra, dribbla Gaspar e infila il portiere viola sulla sinistra.

Al 12′ Caicedo avrebbe la palla per blindare il match, col solito Anderson che lo serve al bacio ma sulla linea è provvidenziale il salvataggio di Gaspar. La catena di sinistra Radu-Luilic mette sempre in affanno la retroguardia viola, con Benassi che fatica a rientrare e il capitano laziale che arriva sempre con facilità sul fondo. I biancocelesti hanno 4 nitide occasioni da rete (contro le zero dei viola) nella prima parre di gara ma un po’ il portiere, un po’ la scarsa precisione, un po’ la sfortuna, non concretizzano come meriterebbero.

La ripresa si apre col doppio cambio viola (Simeone e Eysseric per Benassi e Saponara) e un modulo un pochino più spregiudicato (3-4-3) che però poco incide sull’inerzia della gara, sempre ben controllata dai biancazzurri (non ingannino i 6 corner a 2 per i viola) che dopo un’ora fanno rifiatare Anderson per Lukaku, con Milinkovic dietro a Immobile che al 26′ viene stoppato alla grande da Hugo sul più bello. Lulic al 36′ potrebbe anche concedere il bis, dopo una bella azione partita, al solito, sulla sinistra: entra in area, si accentra e lascia partire un tiro forte che però Dragowski pare alla grande.

L’ingresso di Gil Dias vivacizza l’attacco viola che pero’ porta a casa solo buona volontà e interrompe la striscia di imbattibilità. La Lazio vince meritatamente e si avvicina nel modo migliore alla fine dell’anno e al big match di campionato con l’Inter, che vale un posto in Champions.

Questo il programma completo dei quarti di finale della Coppa Italia (partita secca, chi vince va alle semifinali):

Lazio-Fiorentina 1-0
Milan-Inter alle 20.45

Martedì 2 gennaio: Napoli-Atalanta (20.45)
Mercoledì 3 gennaio: Juventus-Torino (20.45)

 

(Fonte ANSA)

Redazione
La-Notizia.net (www.la-notizia.net) nasce il 27 marzo 2017 con la registrazione presso l'Ufficio delle Entrate di San Benedetto del Tronto della Associazione Culturale “LA NUOVA ITALIA” peraltro già attiva dal 2007 nel settore della promozione di convegni ed iniziative letterarie ed artistiche volte a tutelare i valori culturali e nazionali della tradizione e della innovazione Italiana nell'ambito delle attività creative e divulgative. Dopo un decennio di attività la assemblea dei soci ha deciso di registrare a fini legali e fiscali la propria Associazione per poter intraprendere la attività editoriale di un quotidiano on-line innovativo e futuristico in ambito locale, nazionale ed internazionale denominato La-Notizia.net individuando il Direttore della testata nella propria socia fondatrice dr.ssa Lucia Mosca riconoscendone le importanti qualità professionali e culturali. A seguito dell'avvenuta ufficializzazione e della attribuzione di partita IVA alla nostra Associazione presso la sede storica situata a San Benedetto in via Roma, 18 si è proceduto alla prescritta registrazione della testata presso il tribunale di Ascoli Piceno perfezionata con numero 534 del 9 maggio 2017 consentendoci in tal modo di trasformare il blog già operativo da qualche mese in giornale quotidiano on-line a tutti gli effetti. Nei 13 mesi trascorsi da allora il giornale ha già totalizzato oltre un milione di visualizzazioni ed è attualmente in progressiva e forte crescita giungendo a sfiorare nell mese di maggio le 150 mila visualizzazioni mensili. Tale importante crescita deriva dalla volontà del direttore Lucia Mosca di creare un organo di informazione indipendente e che sappia coprire l'informazione locale, nazionale ed internazionale con professionalità ed onestà intellettuale, dando voce a tutti i liberi cittadini a tutela della libertà di espressione tutelata dall'art. 21 della nostra Costituzione. Una voce libera ed autorevole guidata da Lucia Mosca che, dopo aver avviato la propria attività giornalistica nel 1993 con Il Messaggero di Macerata ed aver proseguito negli anni con Il Messaggero Ancona (e cronaca nazionale), Il Messaggero San Benedetto del Tronto ed Ascoli Piceno, Ancona e nazionale, Il Resto del Carlino Marche, Ascoli Piceno e Ancona, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale, ha deciso di dare vita ad un organo di informazione che potesse dare piena espressione all'esperienza acquisita. La-Notizia.net dà voce a tutti, a prescindere dal colore politico e dalla appartenenza etnica, culturale e religiosa, purché si mantengano i criteri del rispetto della libertà e della dignità altrui, dell'oggettività e della rilevanza di una cronaca che sia effettivamente a favore di una utilità sociale di cui mai come ora c'è concretamente bisogno. Si tratta di un quotidiano nazionale con edizioni locali per Marche ed Abruzzo. Per ora solo on line, presto su cartaceo e dotato di web tv. Il direttore è particolarmente sensibile alla valorizzazione del territorio, della attività che stanno faticosamente cercando di uscire dal periodo di crisi. Ha inoltre un occhio particolarmente attento per ciò che concerne il mondo dell'arte in tutte le sue sfaccettature. https://www.facebook.com/La-notizianet-340973112939735/ https://twitter.com/LuciaMosca1 e-mail: info@la-notizia.net Tel. +39 346 366 1180

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com