lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Italia > Choc nelle campagne del veronese: trovata donna fatta a pezzi

Choc nelle campagne del veronese: trovata donna fatta a pezzi

Orrore nelle campagne del veronese. Un allevatore ha trovato nella serata di ieri, a Valeggio sul Mincio (Verona), in località Gardone, il corpo di un donna sezionato in dieci parti con una sega elettrica.

Aveva in dosso solo biancheria intima. La vittima sarebbe stata lasciata dai campi da una mano sconosciuta da poco tempo. I capelli castani di media lunghezza ed il viso integro sono al momento gli unici elementi che potrebbero aiutare gli investigatori a darle un nome incrociando le denunce di scomparsa.

Le indagini sull’omicidio sono condotte dai Carabinieri del reparto operativo di Verona e della compagnia di Peschiera del Garda, intervenuti sul posto assieme agli uomini della sezione investigazioni scientifiche dell’Arma. A circa 20 chilometri di distanza, nel mantovano, un altro macabro ritrovamento: due teschi di bambini ed il femore di un adulto in uno zaino abbandonato. Le ossa risultano pulite, la morte non recente.

La scoperta è avvenuta giovedì scorso nelle campagna di Medole, ma la notizia è stata resa nota soltanto oggi. Secondo una prima analisi, le ossa risalirebbero ad una quindicina di anni fa circaAd occuparsi del caso è il sostituto procuratore Carmela Sabatelli, che sta procedendo per il reato di sottrazione di cadavere

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *