mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Marche > Caritas Diocesana, due dormitori nel Piceno per i papa’ separati

Caritas Diocesana, due dormitori nel Piceno per i papa’ separati

Il progetto verra’ presentato ad Ascoli Piceno il 19 gennaio. Ma e’ gia’ realta’. Saranno due i dormitori che grazie alla Caritas verranno dedicati anche ai papa’ separati in difficolta’. Il primo verra’ collocato all’interno della sede diocesana di San Benedetto del Tronto ed il secondo sara’ a Monteprandone.

E’ innegabile come il dramma dei padri separati, in Italia, sia sempre piu’ evidente e serve una soluzione concreta e urgente. Studi condotti dall’Università Cattolica di Milano direbbero che il  15% degli uomini, a seguito di una separazione, versato il mantenimento ad ex e figli a fine mese trova in tasca un reddito residuo di soli cento euro. I più fortunati, invece, aprendo il portafoglio ne trovano quattrocento.

Nelle mense dei poveri sparse per il paese, inoltre, si registra la crescente presenza di uomini in giacca e cravatta che a viso basso sono costretti a sfruttare il servizio di pasto gratuito per sperare arrivare a fine mese.

Grazie alle Caritas Diocesana di San Benedetto del Tronto ora, se non altro, chi si trova in seria difficolta’ potra’ avere un posto dove andare.