mercoledì, Maggio 27, 2020
Home > Italia > Tragedia in Val Venosta: valanga uccide madre e figlia

Tragedia in Val Venosta: valanga uccide madre e figlia

valanga

Tragedia in Val Venosta: una valanga spezza la vita di una bambina di 11 anni, morta sul posto. E’ invece spirata in ospedale la mamma 45enne. E’ quindi di due morti il bilancio della valanga di Malga San Valentino. Illesi gli altri componenti del gruppo di scialpinisti tedeschi.

La valanga è caduta nella zona di Malga San Valentino sopra il lago di Resia, nei pressi del centro sciistico Haideralm.

Secondo le prime informazioni, la slavina avrebbe investito un gruppo di sciatori durante un fuoripista. Il pericolo valanghe in tutta l’area attualmente è “marcato” (grado 3 di 5).

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *