mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Marche > San Benedetto del Tronto, incontro su riqualificazione Ballarin

San Benedetto del Tronto, incontro su riqualificazione Ballarin

Si è tenuto nella mattinata di oggi, giovedì 4 gennaio, un nuovo incontro tra Amministrazione comunale, tecnici dell’Ente e Sambenedettese calcio per valutare i possibili interventi volti al recupero e alla riqualificazione dell’area Ballarin.

Con il sindaco Pasqualino Piunti, il vicesindaco Andrea Assenti e l’assessore allo Sport Pierluigi Tassotti, hanno preso parte al vertice il dirigente rossoblù Andrea Gianni e i rappresentanti del comitato Fondazione Ballarin. “Nonostante siamo ancora in periodo di feste, abbiamo voluto riprendere il discorso quanto prima iniziando ad incontrare tutti i portatori di interesse legati al futuro dell’impianto – dice il Sindaco Piunti – i nostri tecnici hanno acquisito le indicazioni scaturite dall’incontro per predisporre una proposta che, anche alla luce delle recenti innovazioni regolamentari in materia urbanistica introdotte dal Consiglio comunale, possa andare incontro alle indicazioni da noi fornite, ovvero un intervento che sia improntato alla minima spesa con la garanzia di avere una struttura funzionale e fruibile per gli scopi che ci siamo dati d’intesa con la Samb”.

La Samb, per voce di Andrea Gianni, ha ribadito la propria necessità di avere un campo da allenamento per la prima squadra ed il settore giovanile e sarebbe onorata qualora sia individuato nel glorioso Ballarin. La possibilità di accedere al credito sportivo esiste ma serve altresì un titolo che permetta la gestione dell’impianto in via esclusiva.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *