lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Marche > Perseguitava la ex sui social, arrestato per stalking

Perseguitava la ex sui social, arrestato per stalking

Da tre anni, con varie condotte di tipo persecutorio tra cui falsi profili su social network intestati all’ex fidanzata e con foto intime reperite in rete in apparenza riconducibili a lei, un 36/enne pugliese, residente in Puglia, si era insinuato nella vita privata e professionale della giovane costringendola a licenziarsi e a trasferirsi. Lei aveva sporto diverse querele tra il 2015 e il 2017 in base alle quali l’uomo è finito ora in carcere con l’accusa di stalking.

L’ordine di custodia emesso dal gip di Ancona su richiesta del pm Ruggiero Dicuonzo è stato eseguito dalla Polizia Postale di Ancona. La vittima non aveva ceduto alle avance dell’ex e, per sottrarsi alle attenzioni morbose, aveva cambiato lavoro trasferendosi nelle Marche. L’avviso di garanzia notificato l’estate scorsa, non aveva fermato l’azione del 36enne. Sui social avrebbe continuato a sostituirsi all’ex fidanzata, lanciando anche frasi volgari e offensive, e causandole ansia e disagio tali da dover ricorrere ad ausilio psicologico. (Fonte ANSA)