mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Marche > Area crisi complessa Piceno: presentate 300 domande proroga mobilità

Area crisi complessa Piceno: presentate 300 domande proroga mobilità

Sono circa 300 le domande di mobilità in deroga presentate dai lavoratori licenziati da aziende dell’area di crisi industriale complessa del Piceno, che alla data del 1 gennaio 2017 risultavano già beneficiari di un trattamento di mobilità.

L’Intesa istituzionale sottoscritta dall’assessore al Lavoro Loretta Bravi e dai rappresentanti delle associazioni imprenditoriali e sindacali lo scorso 24 ottobre, ha concesso infatti la possibilità di chiedere la proroga della mobilità per un massimo di dodici mesi, senza soluzione di continuità rispetto al precedente trattamento.

Come previsto dalla normativa vigente, la Regione ha inviato al Ministero competente il Piano delle Politiche attive del Lavoro destinate a questi lavoratori insieme all’elenco dei potenziali beneficiari. Una volta ottenuto l’assenso da parte del Ministero in ordine alla compatibilità finanziaria del trattamento, la Regione potrà emanare il decreto di concessione in base al quale l’INPS erogherà la prestazione, previa verifica dei requisiti richiesti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *