mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Abruzzo > Martinsicuro, cercò di uccidere l’ex ad Altidona: in carcere

Martinsicuro, cercò di uccidere l’ex ad Altidona: in carcere

MARTINSICURO – Aggredì la ex con un cacciavite il 14 gennaio 2008, tentando di ucciderla. Ora su di lui pende un ordine di carcerazione spiccato dal Tribunale di Fermo con condanna residua a tre anni e due mesi che dovranno essere trascorsi dietro le sbarre. Le manette sono scattate ad opera dei carabinieri di Martinsicuro per G.C., 74enne residente in città. Il tentato omicidio si colloca ad Altidona, nelle Marche, dove l’uomo si scagliò contro la ex convivente. L’anziano è stato tradotto nel carcere di Castrogno.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net