martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Marche > Ancona, “La scuola incontra la disabilità” all’auditorium del Vanvitelli-Stracca-Angelini

Ancona, “La scuola incontra la disabilità” all’auditorium del Vanvitelli-Stracca-Angelini

Promuovere a scuola la conoscenza della disabilità e il valore dell’integrazione può diventare anche una “sfida” tra studenti, che si esprime in componimenti, disegni o video. Dopo la positiva esperienza dell’anno scorso, è stato replicato fino alla fase conclusiva il concorso “La scuola incontra la disabilità”, promosso dalle associazioni Centro H, Anglat Marche, Aniep, Uildm e Dolphins Hockey club di Ancona.   Sabato scorso la premiazione  all’Auditorium dell’Istvas di Ancona (Istituto superiore Vanvitelli – Stracca – Angelini).
L’iniziativa, realizzata con il patrocinio del Comune di Ancona, del CSV Marche e dell’Istvas stesso, ha coinvolto cinque classi terze medie dell’Ic Pinocchio Montesicuro e tre classi dell’Istvas, i cui alunni sono stati chiamati a svolgere un tema, oppure un disegno, una poesia o un video sulla disabilità, raccontandola con la loro conoscenza diretta o indiretta, il loro punto di vista e la loro sensibilità.

A partecipare alla giornata  circa 180 studenti, provenienti dalle due scuole secondarie, tra i quali sono stati designati nove vincitori. Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti Enzo Baldassini presidente del Centro H, Roberto Cosoli per Anglat, Maria Pia Paolinelli presidente di Aniep, Stefano Occhialini per i Dolphins Ancona e Simone Giangiacomi, presidente della sezione locale di Uildm; inoltre per il Comune  l’assessore Stefano Foresi – e le dirigenti dell’Ic Pinocchio Montesicuro, Lidia Mangani e dell’Istvas, Maria Antonietta Vacirca.