martedì, Marzo 2, 2021
Home > Marche > Porto San Giorgio, due postazioni informatiche in biblioteca: corso formazione gratuito

Porto San Giorgio, due postazioni informatiche in biblioteca: corso formazione gratuito

Due postazioni informatiche a disposizione del pubblico nella biblioteca comunale “Pieri”. A seguito della convenzione stipulata tra l’Assessorato alla Cultura e l’associazione Fermo Lug, quest’ultima ha provveduto a rigenerare due computer messi a disposizione di coloro che si servono della struttura. L’intervento degli informatici ha riguardato anche le tre postazioni interne degli operatori, i sistemi sono stati aggiornati col nuovo software Linux.

L’associazione, in attività dal 2004, si propone di promuovere e diffondere la conoscenza, l’uso e lo sviluppo del software libero e dell’open source, con particolare riferimento ai sistemi Gnu/ Linux.

Secondo l’assessore Elisabetta Baldassarri “si tratta di un servizio di sicura utilità per quanti frequentano la struttura per motivi di studio o di ricerca”.

Fermo Lug si è resa disponibile ad organizzare un corso di formazione gratuito su Linux aperto a tutta la cittadinanza. Le adesioni si raccolgono in biblioteca entro il prossimo 3 febbraio  (tel. 0734.6710.19).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

 

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *