martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Abruzzo > Penne, malata e abbandonata a se stessa in casa tra sporcizia e degrado

Penne, malata e abbandonata a se stessa in casa tra sporcizia e degrado

PENNE – Chiusa in casa e abbandonata a se stessa, in mezzo a sporcizia e rifiuti. Una storia drammatica quella emersa alla periferia di Penne. Vittima dello stato di degrado al quale è stata lasciata una donna sulla cinquantina che ora, finalmente, grazie alla rete messa a disposizione dall’amministrazione comunale, potrà usufruire delle necessarie cure. Da tempo soffrirebbe di problemi di natura psichica.

Ad allertare i soccorsi sono stati i vicini, che si sono allarmati  a causa del fatto che non la vedevano mai uscire e del cattivo odore che proveniva dall’abitazione. In seguito alla segnalazione la donna è stata condotta all’ospedale di Pescara per le necessarie visite e poi affidata agli assistenti sociali.

In teoria esisterebbe anche un marito, scomparso dalla sua vita, sembrerebbe, per andare a convivere con un uomo. Sono stati i Carabinieri a segnalare il caso alla magistratura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net