sabato, Gennaio 23, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, carabinieri arrestano per false dichiarazioni sull’identità e denunciano per spaccio un richiedente asilo

Ascoli Piceno, carabinieri arrestano per false dichiarazioni sull’identità e denunciano per spaccio un richiedente asilo

Intensificati i servizi  coordinati antidroga e contro il crimine predatorio da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale soprattutto in prossimità delle scuole, i parchi pubblici e i luoghi frequentati da minori. In particolare:

  • in Ascoli Piceno, i militari della Compagnia, hanno bloccato e perquisito, poiché trovato in circostanze sospette in pieno centro cittadino, un quarantenne originario della Nigeria, richiedente asilo politico,  trovandolo in possesso di decine di dosi di  marijuana pronta per essere spacciata. La perquisizione ha permesso di trovare e sequestrare anche trenta euro, probabile frutto dell’attività delittuosa. L’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente;
  • In Castel di Lama, i Carabinieri della locale Stazione, comandata dal Luogotenente Gianni Belardinelli, hanno rintracciato e arrestato un cittadino italiano, già conosciuto alle forze dell’ordine, dimorante nel comune, colpito da un ordine di carcerazione poiché deve scontare la pena di un anno di reclusione per il reato di false dichiarazioni sull’identità personale.

L’azione dei Carabinieri continuerà, come sempre, a favore degli onesti cittadini che sono pertanto invitati a denunciare con fiducia ogni tipo di reato o sopruso, personalmente in caserma, tramite il 112 o i servizi telematici indicati sul sito www.carabinieri.it.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *