domenica, Dicembre 5, 2021
Home > Italia > Pamela Mastropietro, le ipotesi sulle cause della morte

Pamela Mastropietro, le ipotesi sulle cause della morte

< img src="https://www.la-notizia.net/pamela mastropietro.jpg" alt="pamela"

Sembrerebbe non essere ancora chiara la causa della morte di Pamela Mastropietro, fatta a pezzi in modo talmente crudele da far pensare ad un risentimento forte nei suoi confronti. Il suo corpo è stato smembrato e mutilato. Al momento gli inquirenti sembrerebbero escludere la violenza sessuale. Quali le ipotesi sul suo decesso?

Pamela potrebbe essere morta per una overdose e fatta a pezzi in un secondo momento, oppure, non è da escludere, potrebbe aver rifiutato un rapporto sessuale ed essere stata uccisa e mutilata proprio per quel rifiuto. In ogni caso è troppo presto per dirlo. Quello che è certo è che c’è un uomo, Innocent Oseghale, il 29enne nigeriano in stato di fermo per la morte di Pamela Mastropietro, rinchiuso nel carcere di Montacuto ad Ancona.

Un testimone lo inchioderebbe, un connazionale. E adesso entra in gioco anche un tassista: avrebbe caricato Pamela sul suo taxi per portarla ai giardini. Il giorno dopo l’avrebbe, secondo quanto riportato da Il Messaggero, incontrata in via Spalato e vista in compagnia del nigeriano. In farmacia aveva acquistato una siringa, Oseghale le ha offerto di usufruire della sua abitazione. Poi che cosa è successo al suo interno?

Oltre questo, vari coltelli di grosse dimensioni sono stati sequestrati dai carabinieri del Ris nel suo appartamento di Macerata, in via Spalato.  Il cadavere di Pamela è stato trovato in due trolley nelle campagne di Pollenza. I carabinieri hanno operato fino a tarda notte nell’abitazione, dove hanno anche rinvenuto tracce ematiche in vari punti dell’appartamento. A carico del nigeriano c’è anche l’ipotesi di vilipendio di cadavere, oltre all’accusa di omicidio e di occultamento di cadavere.

L’uomo ha fin dall’inizio negato il coinvolgimento nell’omicidio dicendo di aver perso di vista la ragazza dopo averla seguita. E’ stato ripreso mentre era con lei dalle telecamere poste in zona.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net