giovedì, luglio 18, 2019
Home > Italia > Pamela Mastropietro, Innocent Oseghale rimane in carcere

Pamela Mastropietro, Innocent Oseghale rimane in carcere

< img src="https://www.la-notizia.net/mastropietro.jpg" alt="mastropietro"

MACERATA – Si è avvalso della facoltà di non rispondere. L’arresto è stato convalidato. E’ stata disposta per lui la custodia cautelare in carcere. A suo carico gravi indizi di colpevolezza. Questo quanto deciso dal gip per  Innocent Oseghale, il 29enne nigeriano finito sotto accusa per la morte  di Pamela Mastropietro. Questa mattina, nel corso dell’udienza di convalida del fermo di fronte al giudice, si è trovato a rivivere una situazione simile a quella verificatasi un anno fa, quando fu arrestato dalla Squadra Mobile di Macerata per spaccio. Il magistrato allora lo rimise in libertà. Seguì cinque mesi dopo una condanna a 4 mesi di reclusione (pena sospesa). Stavolta Il nigeriano è accusato di omicidio, occultamento e vilipendio di cadavere. Il corpo di Pamela Mastropietro è stato fatto a pezzi e chiuso in due valigie per essere poi gettato nelle campagne di Pollenza.

Un testimone inchioderebbe Oseghale, un connazionale. Poi ci sono le dichiarazioni rese dal tassista che avrebbe caricato Pamela sul suo taxi per portarla ai giardini. Il giorno dopo l’avrebbe, secondo quanto riportato da Il Messaggero, incontrata in via Spalato e vista in compagnia del nigeriano. In farmacia aveva acquistato una siringa, Oseghale le ha offerto di usufruire della sua abitazione. Poi che cosa è successo al suo interno?

Oltre questo, vari coltelli di grosse dimensioni sono stati sequestrati dai carabinieri del Ris nel suo appartamento di Macerata, in via Spalato.


L’uomo ha fin dall’inizio negato il coinvolgimento nell’omicidio dicendo di aver perso di vista la ragazza dopo averla seguita.

Dopo aver smembrato il corpo il nigeriano si sarebbe recato con un connazionale in una rivendita di prodotti per la casa per acquistare della candeggina per spargerla sul cadavere e ripulirlo così prima di chiuderlo nelle due valigie.

Non è escluso che la giovane possa essere morta per overdose e poi smembrata come è anche probabile che possa essere stata uccisa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: