martedì, Ottobre 27, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Nuovo showroom a Londra per Schiffini

Nuovo showroom a Londra per Schiffini

Schiffini ha appena inaugurato un nuovo Flagship Store al 21 di Duke Street a pochi passi dalla nota Oxford Street nel centro di Londra, in una posizione commercialmente strategica.

All’interno dello spazio espositivo, che si sviluppa su due piani, Schiffini propone alcune tra le cucine di punta della sua produzione. Protagonista in primo piano è la nuova Lepic, progettata da Jasper Morrison, accanto all’iconica cucina Cinqueterre firmata dal designer simbolo dell’azienda Vico Magistretti e al modello Mesa disegnato da Alfredo Häberli.

Lepic è un progetto, frutto della collaborazione tra Schiffini e Jasper Morrison, lanciato dall’azienda nel 2016 che verrà proposto durante il corso del 2018 con nuove finiture e declinazioni di gamma per ampliarne la modularità e la funzionalità. Lo stile minimale accosta infatti diversi materiali ed elementi che possono dare vita ad infinite composizioni. Un progetto che riflette la filosofia creativa del designer Jasper Morrison basata sul concetto di super normal che in Lepic si traduce nella cura di ogni minimo dettaglio e nell’essenzialità del disegno.

Cinqueterre è l’espressione massima della collaborazione tra Schiffini e Vico Magistretti. Un progetto lanciato nel 2000 che riscuote ancora oggi grande successo e che continua a rappresentare l’innovazione nel settore. Cinqueterre è infatti la prima cucina realizzata interamente in alluminio. Un modello senza tempo come solo le vere icone sanno essere: un pezzo d’avanguardia pura nel panorama del design.

Mesa, disegnata da Alfredo Häberli, è un progetto che rappresenta la cucina come un laboratorio, un ambiente da vivere che diventa l’anima della casa. Tutto ruota attorno all’isola multifunzionale centrale che esprime proprio questo concetto di convivialità. Linee essenziali per una cucina moderna che combina funzionalità e razionalità.

Questi sono solo alcuni dei modelli esposti nel nuovo showroom londinese che è una vetrina importante per l’azienda e che risponde ad una scelta strategica ben definita come sostiene Enrico Schiffini: “L’apertura del nuovo Flagship Store di Londra nel cuore della città rientra in un più vasto piano di marketing, che prevede la gestione diretta dell’azienda nei mercati che hanno un particolare significato strategico in quanto in grado di influenzare la conoscenza e lo sviluppo del brand a livello mondiale. Londra è sicuramente tra questi mercati per l’importanza che ha assunto negli ultimi anni come capitale del design contemporaneo nonché per il numero e la qualità degli studi di architettura e interior design che operano internazionalmente”.

SHOWROOM SCHIFFINI – 21 Duke Street, London – Tel: +44 20 79350810

london@schiffini.comwww.schiffini.com

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *