domenica, Gennaio 24, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Torna il Salone dell’OliOlive e dei Sapori della provincia di Latina

Torna il Salone dell’OliOlive e dei Sapori della provincia di Latina

L’apertura sabato 10 Febbraio, alle 09:30, al Consorzio Area Sviluppo Industriale Roma-Latina (Latina scalo),nell’ambito della fase finale del XIII Concorso Provinciale “L’Olio delle Colline”. In programma: convegno; premiazione; degustazioni guidate ed informate tra i banchi degli olivicoltori pontini; concorsi per consumatori, produttori e assaggiatori.

Sabato 10 Febbraio, dalle ore 09:30, il Consorzio Area Sviluppo Industriale Roma-Latina (Latina scalo) ospiterà il Salone dell’OliOlive e dei Sapori della provincia di Latina,dedicato alla promozione delle eccellenze olivicole ed olearie pontine. L’evento è organizzato dal CAPOL, in collaborazione con l’ASPOL, nell’ambito della fase conclusiva del XIII Concorso Provinciale “L’Olio delle Colline”, con il patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Latina, Comune di Latina e Camera di Commercio di Latina.

In mattinata si terrà il convegno sull’attualità del settore, con contestuale premiazione dei vincitori tra i finalisti delle diverse sezioni di gara: Olio Extra Vergine, Olio DOP Colline Pontine, Olio Biologico, Migliore Confezione ed etichetta, Paesaggi dell’Extravergine e Buona Pratica Agricola, Oliva Gaeta DOP e Itrana Bianca. La novità di quest’anno sono le due differenti classifiche stilate, separatamente, una per gli imprenditori agricoli iscritti al Registro delle Imprese CCIAA e l’altra per i piccoli agricoltori.

Interverranno: Luigi Centauri (Presidente CAPOL), Carlo Scarchilli (Presidente Consorzio ASI RM-LT), Damiano Coletta (Sindaco Comune Latina), Giulio Scatolini (Capo Panel C.O.I.), Flavio Berilli (Direttore ICQRF – MIPAAF), Luciano Massimo (Dirigente Area Decentrata Agricoltura Latina – Direzione Regionale Agricoltura), Eugenio Lendaro (Professore DSBMC Polo Pontino – Sapienza Roma), Alessandro Rossi (Presidente LILT Latina), Maurizio Simeone (Presidente Consorzio Tutela e Valorizzazione Oliva Gaeta DOP).

Prima delle conclusioni affidate a Carlo Hausmann (Assessore Agricoltura Regione Lazio) prenderanno la parola: Giovanni Bernasconi (Presidente Provincia Latina), Felice Costanti (Assessore Attività Produttive Comune Latina), Mauro Zappia (Commissario CCIAA Latina), David Granieri (Presidente UNAPROL). Piero Manciocchi (Designer) presenterà il progetto della nuova sala panel del CAPOL che verrà realizzata presso il Centro Servizi ASI. Moderatore del meeting Roberto Campagna (Giornalista).

A partire dalle ore 15:00 i visitatori potranno conoscere e interagire con gli operatori della filiera locale e addentrarsi con loro alla scoperta dell’olivicoltura del territorio, anche attraverso degustazioni guidate ed informate delle migliori produzioni di olio extra vergine di oliva DOP Colline Pontine e di olive da mensa DOP Gaeta e Itrana Bianca, direttamente dai banchi degli olivicoltori, a cura del CAPOL e con l’ausilio degli studenti del corso alberghiero dell’I.I.S. “San Benedetto” di Latina.

Producers, consumers e oil tasters saranno inoltre protagonisti nel pomeriggio dei tre concorsi a premi per i primi due classificati. Assaggiatore per un giorno”: i consumatori giudicheranno gli oli. “EVO: Olio Extra Vergine Pontino”: i produttori valuteranno alla cieca i propri extra virgin olive oil. “Assaggiatori a confronto” aperto ai professionisti iscritti agli Elenchi regionali/nazionali di tecnici ed esperti degli oli di oliva vergini ed extravergini, che arriveranno da tutto il Lazio.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Foto dell’edizione 2017

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *