domenica, Marzo 7, 2021
Home > Italia > Milano, 19enne uccisa a coltellate: fermato tranviere. Aveva tentato un approccio

Milano, 19enne uccisa a coltellate: fermato tranviere. Aveva tentato un approccio

< img src="https://www.la-notizia.net/19enne.jpg" alt="19enne"

MILANO – Uccisa a coltellate senza pietà. In relazione all’omicidio della 19enne rinvenuta cadavere nell’appartamento della coppia per la quale da alcuni giorni lavorava come donna delle pulizie è stato fermato l’uomo, il suo datore di lavoro, che l’aveva presa in casa insieme alla moglie. Contro di lui ci sarebbero prove schiaccianti.

La vittima è Valentina Faoro, è stata uccisa a coltellate a Milano. Il suo carnefice è il 39enne tranviere dell’Atm Alessandro Garlaschi, arrestato con l’accusa di omicidio.

La giovane avrebbe rifiutato le avance dell’uomo, che avrebbe atteso per farsi avanti che la moglie uscisse di casa.

“Ho fatto un guaio grosso”, avrebbe affermato l’uomo passando dalla portineria nella mattinata di oggi.  La moglie di Garlaschi è stata portata via dalla polizia per essere ascoltata.

Mentre gli agenti di polizia lo portavano via, i vicini gli avrebbero urlato: “Sei un mostro”, “maledetto”, “spero tu marcisca in galera”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *