giovedì, febbraio 21, 2019
Home > Abruzzo > Confermate in appello condanne per morte Morosini

Confermate in appello condanne per morte Morosini

L’AQUILA – Sono state confermate da parte della Corte d’Appello dell’Aquila le condanne spiccate in primo grado relativamente alla morte del calciatore del Livorno Piermario Morosini, 26 anni, avvenuta sul terreno di gioco dello Stadio Adriatico di Pescara il 14 aprile 2012 durante l’incontro di calcio Pescara-Livorno.

Condannato quindi ad un anno il medico del 118 di Pescara Vito Molfese e a 8 mesi il medico sociale del Livorno Manlio Porcellini e il medico del Pescara Calcio Ernesto Sabatini. Esclusa responsabilità civile della Asl.

E’ stata invece confermata la responsabilità civile per il Pescara Calcio. Il legale di Molfese Alberto Lorenzi ha annunciato che presenterà ricorso in Cassazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: