sabato, Settembre 19, 2020
Home > Marche > Macerata, interrogati nigeriani in relazione alla morte di Pamela: nessun fermo

Macerata, interrogati nigeriani in relazione alla morte di Pamela: nessun fermo

< img src="https://www.la-notizia.net/mastropietro.jpg" alt="mastropietro"

Un nigeriano sarebbe stato fermato a Milano in relazione alla morte di Pamela Mastropietro. L’uomo sarebbe stato individuato dai carabinieri in prossimità della stazione Centrale: non è stato sottoposto a fermo, ma i militari lo stanno conducendo a Macerata, dove stanno andando avanti gli interrogatori per fare luce sul caso.

I carabinieri di Macerata oggi hanno ascoltato diverse persone di nazionalità nigeriana nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Procura. Gli interrogatori sono in corso e si protrarranno per l’intera giornata. I militari hanno individuato l’uomo su indicazione dei colleghi di Macerata.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com