mercoledì, novembre 14, 2018
Home > Mondo > Attacco informatico alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang

Attacco informatico alle Olimpiadi invernali di Pyeongchang

< img src="https://www.la-notizia.net/pyeongchang.jpg" alt="pyeongchang"

Funzionari delle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang 2018 hanno verificato che un attacco informatico ha colpito i giochi, portando offline il sito Web e l’accesso a Internet e alla TV nel suo principale centro stampa, ha riferito il Guardian.

Secondo il giornale, i funzionari sono stati vaghi circa il sospetto attacco, ma le voci che stanno turbinando parlerebbero di una possibile origine russa del gesto legato alle gravi sanzioni destinate agli atleti coinvolti nello scandalo doping.

Il portavoce di Pyeongchang 2018, Sung Baik, ha rifiutato di confermare che possa esserci la Russia dietro l’attacco, ma ha dichiarato: “C’è stato un attacco informatico e il server è stato aggiornato ieri e sappiamo qual è la causa del problema”.

E ancora: “Stiamo adottando misure di sicurezza e non abbiamo intenzione di commentare in alcun modo”.

Il responsabile delle comunicazioni del Comitato olimpico internazionale, Mark Adams, ha dichiarato che nessuna informazione sul presunto attacco informatico sarebbe stata ancora resa pubblica, ma che alla fine ci sarà una relazione sull’incidente.

“Sappiamo che i media occidentali stanno pianificando pseudo-inchieste sul tema della” matrice russa”negli attacchi hacker alle risorse informative relative all’ospitalità dei Giochi olimpici invernali nella Repubblica di Corea”, ha detto il ministero degli Esteri della Russia.

“Ma – ha concluso – nessuna prova sarà presentata al mondo.”

Il Comitato Internazionale delle Olimpiadi ha bandito ufficialmente la Russia dalla partecipazione ai giochi, ma ha permesso a 169 atleti di competere sotto una bandiera neutrale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: