martedì, Ottobre 26, 2021
Home > Mondo > FLORIDA, EX STUDENTE SPARA A SCUOLA: 17 MORTI

FLORIDA, EX STUDENTE SPARA A SCUOLA: 17 MORTI

< img src="https://www.la-notizia.net/florida.jpg" alt="florida"

FLORIDA – Un giovane armato ha fatto irruzione nella sua ex scuola a Parkland aprendo il fuoco contro studenti e insegnanti terrorizzati. Il bilancio è di 17 vittime ad ora, ma potrebbe salire e almeno 14 persone sono rimaste ferite.

Gli studenti si sono rannicchiati nelle loro classi. Urla, spari. Tra le vittime studenti e docenti, alcuni dei quali uccisi fuori dalla scuola e altri all’interno del vasto edificio a tre piani.

L’ex studente, armato di un fucile semiautomatico AR-15, è stato identificato come Nikolas Cruz, un diciannovenne espulso dalla scuola della Florida, hanno riferito le autorità. Ha dato il via alla sparatoria fuori dalla scuola superiore di Marjory Stoneman Douglas poco prima dell’uscita da scuola, intorno alle 14.40.  Poi ha fatto il suo ingresso all’interno ed ha proseguito lungo i corridoi che conosceva bene, sparando a studenti e insegnanti che correvano per trovare riparo.

“Dio mio! Oh mio Dio! “, Uno studente ha urlato più e più volte in un video che circola sui social media, con più di 40 colpi di arma da fuoco che si sentono in sottofondo.

Cruz, che è stato arrestato, ha ucciso 12 persone all’interno della scuola e tre al di fuori dell’edificio, ha dichiarato lo sceriffo della contea di Broward, Scott Israel.

Altre due vittime sono morte dopo essere state trasportate negli ospedali locali. “Una vera e propria catastrofe –  ha detto lo sceriffo – , non ci sono davvero parole.”

Nikolas Cruz viene descritto come “ragazzo difficile”, ex studente espulso dalla stessa scuola. Forse questo il movente della strage. Negli Stati Uniti è la diciannovesima sparatoria solo da inizio 2018.

I media locali comunque citano fonti secondo cui tra i morti – oltre ad una insegnante eroina che ha riparato col suo corpo alcuni studenti – ci sarebbe anche uno degli allenatori della squadra di football della scuola, mentre tra i feriti ci sarebbe il figlio del vicesceriffo della contea.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net