giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Abruzzo > Notaresco, attacco frontale a CasaPound: “Il sindaco non conceda la sala consigliare”

Notaresco, attacco frontale a CasaPound: “Il sindaco non conceda la sala consigliare”

“Potere al Popolo” e il “Centro Politico Comunista Sandro Santacroce” chiedono con fermezza che il Comune di Notaresco ritiri la concessione della sala consigliare a CasaPound per la presentazione della propria lista prevista per domenica 18 febbraio.

“È paradossale che una formazione che si richiami al fascismo possa avere agibilità politica in un luogo pubblico. È compito di ognuno adoperarsi affinché gruppi contrari ai principi su cui si fonda la nostra Costituzione possano diffondere le loro becere e infami idee, chiediamo pertanto che la città di Notaresco non venga violentata da questi figuri e che il Sindaco non si macchi di una scelta cosi vile. Le istituzioni non siano complici di gruppi che diffondono paure e seminano odio”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net