sabato, Giugno 19, 2021
Home > Italia > Foggia, uccide la moglie con dieci coltellate

Foggia, uccide la moglie con dieci coltellate

FOGGIA – Ennesima tragedia in famiglia. Uccide la moglie con dieci coltellate e poi tenta il suicidio. E’ accaduto la notte scorsa a Troia, nel Foggiano. Ferdinando Carella, 47 anni, ha scatenato la propria furia contro la moglie, Federica Ventura, di 40 anni.

Poi ha cercato di porre fine alla propria vita rivolgendo contro di sé la stessa arma e colpendosi al petto. E’ attualmente ricoverato in gravissime condizioni presso gli Ospedali Riuniti di Foggia, dove il personale medico lo sottoporrà  a lanciare l’allarme sono stati i familiari delle vittime, che vivono all’interno dello stesso edificio.

Sul posto il personale sanitario del 118  ed i carabinieri del comandi provinciale di Foggia. Per la donna non c’era ormai più nulla da fare, mentre l’uomo era riverso sul pavimento in un lago di sangue con il coltello ancora conficcato nel petto. La tragedia si sarebbe verificata al culmine di un litigio. L’ennesimo, stando alle testimonianze. All’interno dell’abitazione c’erano anche i figli minorenni della coppia, ma non è ancora chiaro se abbiano assistito o meno al delitto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.