domenica, Agosto 1, 2021
Home > Italia > Palermo, costringevano la figlia di 9 anni a prostituirsi: arrestati

Palermo, costringevano la figlia di 9 anni a prostituirsi: arrestati

< img src="https://www.la-notizia.net/messina" alt="messina"

Orrore a Palermo: costringevano la loro bambina a prostituirsi all’età di soli 9 anni. In manette padre,  madre e due clienti: l’arresto è scattato ad opera dei carabinieri con l’accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile.

Per i 4 indagati il gip ha disposto gli arresti domiciliari. A far partire le indagini la segnalazione di un uomo che aveva visto appartarsi in aperta campagna la bambina con uno dei due clienti ora sotto accusa e compiere per ben due volte atti sessuali.

Stando alle risultanze d’indagine sarebbe stata la madre della bimba ad organizzare gli incontri a pagamento che a volte avevano luogo nell’appartamento della coppia, sito in un paese del palermitano. Una volta ascoltata alla presenza di uno psicologo infantile, la bambina ha confermato tutto. E’ ora affidata ad una casa famiglia.  Il prezzo pattuito per ogni prestazione sessuale era di 25 euro.

La testimonianza della bambina,  messa agli atti dagli inquirenti, espone nel dettaglio come tutto ha avuto inizio: “Mio padre è agricoltore. Il primo agosto ero andato con lui a raccogliere i pomodori. Lui si era messo d’accordo con un amico di famiglia che ci aspettava all’interno della sua macchina”.

La vicenda si colloca in un ambiente degradato della provincia di Palermo. La piccola racconta quasi in modo distaccato l’accaduto, non rendendosi bene conto di quello che faceva, ma con la decisa convinzione che tutto questo non le piaceva. E spiega con dovizia di particolari anche come andavano gli incontri con il secondo cliente: “I soldi li dava a me. In casa c’era anche mio padre, che dormiva perché era stanco. A mia madre dicevo che non mi piaceva fare quelle cose. Ma poi, non so perché, continuavo a farle. Non ce l’ho con mia madre perché lei non mi ha fatto niente di male”. Sono ai domiciliari la madre, 43 anni, il padre, 58, e i due clienti, di 63 e 79 anni.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.