venerdì, Dicembre 3, 2021
Home > Italia > In manette presunto autore aggressione 17enne nel Parco dell’Ambrogiana

In manette presunto autore aggressione 17enne nel Parco dell’Ambrogiana

< img src="https://www.la-notizia.net/ambrogiana.jpg" alt="ambrogiana"

MONTELUPO FIORENTINO  – Sono scattate le manette ad opera della polizia per un 21enne accusato di essere il presunto autore dell’aggressione alla ragazza di 17 anni trovata ferita la mattina del 14 ottobre scorso nel parco dell’Ambrogiana di Montelupo Fiorentino. Su di lui pendono le accuse di rapina e tentato omicidio.

La giovane era stata trovata riversa in una pozza di sangue e con una ferita alla testa. Ricoverata all’ospedale di Empoli, le sue condizioni erano apparse molto gravi. I primi a lanciare l’allarme erano stati gli amici della ragazza, in compagnia della quale avevano trascorso la serata.

Dopo averla lasciata nei pressi del parco per andare in discoteca, al ritorno non l’avevano più trovata. Da qui la segnalazione al commissariato di Empoli. Il Parco dell’Ambrogiana è attiguo all’ex ospedale psichiatrico giudiziario e abituale ritrovo di giovani e si trova alla confluenza tra il fiume Pesa e l’Arno. Si trova a notevole distanza dalle abitazioni, motivo per cui è difficile che qualcuno degli abitanti possa aver udito eventuali grida di aiuto.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net