mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Italia > Fontane circondate dall’immondizia: protesta a Corigliano Calabro

Fontane circondate dall’immondizia: protesta a Corigliano Calabro

Molti cittadini di Corigliano Calabro si recano presso la Frazione di Piana di Caruso, zona della montagna di Corigliano Calabro, per accingere al raccoglimento dell’acqua potabile, presso le fontane, ivi ubicate, del pubblico servizio idrico.

I cittadini hanno segnalato che le fontane ubicate in Piana di Caruso, da diverso tempo, si presentano sporche – contornate da carte, bottiglie ed immondizia di vario genere – e che l’acqua di scolo non defluisce bene, per intasamento della fontana, disperdendosi all’esterno.

Tale situazione determina, quindi, che la cittadinanza, per approvvigionarsi dell’acqua, è costretta a bagnarsi, a muoversi in mezzo all’immondizia lasciata da avventori poco educati, il che non è igienico.

Con queste motivazioni l’avvocato Giuseppe Vena , Presidente dell’associazione Fidelitas, ha richiesto un immediato intervento dell’Amministrazione Comunale di Corigliano Calabro, affinchè prenda a cuore siffatta problematica e la risolva nel più breve tempo possibile.

Inoltre, l’avvocato Giuseppe Vena ed i soci della Fidelitas, hanno ricordato all’Ente Comunale di attivarsi – per come già segnalato in precedenza – in favore, anche, delle fontane di C/da Bonifacio e di Corigliano Centro Storico.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net