mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Abruzzo > DOMANI A TERAMO IL SEGRETARIO NAZIONALE DEL PARTITO COMUNISTA

DOMANI A TERAMO IL SEGRETARIO NAZIONALE DEL PARTITO COMUNISTA

 

Il Partito Comunista di Teramo annuncia alla cittadinanza che domani, mercoledì 28 febbraio, l’On. Marco Rizzo sarà presente a Teramo. Il Segretario Nazionale del Partito Comunista incontrerà i Compagni nel corso di una cena popolare che si terrà alle ore 20:30, presso il Ristobar NYL in Via Franchi (Sede Inail) a Teramo.

Ad aprire l’incontro sarà il Segretario Provinciale di Teramo del Partito Comunista e candidato alla Camera dei Deputati, compagno Mario Ferzetti.  Interverranno poi per i saluti il Segretario Cittadino del PC Mirko De Berardinis e il Segretario Regionale Antonio Felice. Saranno presenti all’incontro i candidati teramani del Partito Comunista: Luciana Roscioli, Vittorio Melozzi, Domenico “Mimmo” Rofi e Mario Caprini.

Nonostante il maltempo che sta interessando il nostro territorio negli ultimi giorni e la mole di impegni in vista delle elezioni nazionali di domenica prossima, il Segretario del Partito Comunista e candidato Presidente del Consiglio Marco Rizzo ha voluto omaggiare la cittadinanza teramana confermando la sua presenza.

Il programma del Partito Comunista mette in primo piano le lotte per il lavoro e la casa, l’opposizione alle politiche imperialistiche, la difesa dell’istruzione e della sanità pubblica, contro ogni illusione riformista e camuffamento di sorta. In Provincia di Teramo, come nel resto d’Abruzzo la crisi economica sta colpendo le classi popolari. Per si sintendono cancellare il Jobs Act, la Legge Fornero e il precariato. Si alla reintroduzione dell’art. 18 ed alla creazione di un salario minimo orario di 10 euro per dare piena occupazione a tutti i lavoratori ed evitare il razzismo e la guerra tra poveri. La lotta è anche per una sanità pubblica di qualità, senza ticket ed interessi privati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *