martedì, Aprile 20, 2021
Home > Abruzzo > Al Blu Palace di Mosciano un convegno sul nuovo Regolamento Protezione Dati

Al Blu Palace di Mosciano un convegno sul nuovo Regolamento Protezione Dati

Giovedì 15 marzo, presso il Blu Palace di Mosciano S. Angelo, si svolgerà un convegno con seminario formativo gratuito sul Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati GDPR. L’evento è promosso e organizzato dalla società Creasys, che da oltre 15 anni supporta clienti pubblici e privati attraverso servizi di consulenza specialistica in Governace, Risk e Compliance.

 

Nel corso della giornata verranno illustrate le novità introdotte dal nuovo Regolamento sulla Protezione dei Dati, le maggiori criticità dal punto di vista legale e le soluzioni messe a punto per supportare i clienti durante il processo di adeguamento al GDPR. Infatti, il nuovo regolamento europeo, che sostituirà la Legge sulla Privacy attualmente in vigore, ha una data di scadenza, il 25 maggio 2018, e il mancato adeguamento comporterà sanzioni molto pesanti per gli enti, sia pubblici che privati.

 

Al momento, secondo l’appena pubblicato studio Senzing, intitolato “Finding The Missing Link in Gdpr Compliance”, il GDPR spaventa il 43% delle aziende italiane: circa un quarto (24%) dei soggetti interessati è “a rischio” e il 36% è “in difficoltà” a causa di questa novità; soltanto il 29% è consapevole delle pesanti multe alle quali si incorre in caso di mancato adempimento alle disposizioni del regolamento Ue. L’implementazione di un sistema di gestione e compliance GDPR rappresenta, più che un onere, un’opportunità perché metterà le organizzazione al riparo, oltre che dalle sanzioni, dai rischi di business e di immagine conseguenti a data breach/non conformità e consentirà, inoltre, un miglioramento delle performance “aziendali” grazie al potenziamento dei controlli e ad un’efficace protezione contro i furti d’informazioni e dati sensibili su persone fisiche, copyright, proprietà intellettuali e/o progetti ad essa inerenti.

 

Questo il programma della giornata: ore 10.30 – 11.00 Accreditamento partecipanti; ore 11.00 – 13.00 Convegno dal titolo “Creasys. Identità e offerta” in cui saranno illustrate esperienze di successo presso il mercato PAC/Pal e Privato. A seguire presentazione di Creasys Area Adriatica ed introduzione al tema GDPR. Ore 13.00-14.00 Light lunch. Ore 14.30 – 16.30 Seminario formativo gratuito dal titolo “GDPR – Best Before 25 maggio 2018” con un approccio pratico ed esperienziale alle principali novità apportate dal Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali, che sostituirà la Legge sulla Privacy attualmente in vigore. Il seminario prevede il rilascio dell’attestato di partecipazione e consentirà il riconoscimento delle ore di formazione ai partecipanti che supereranno il test di apprendimento predisposto.

 

Creasys Srl – Dal 2001 affianca enti ed aziende private nel monitoraggio di progetti e forniture ad alto valore tecnologico. Negli anni ha sviluppato la propria offerta, strutturando un solido portfolio di servizi di consulenza integrata per Governance, Risk e Compliance.

Creasys è monitore certificato dell’Agenzia per l’Italia Digitale, ed è stata selezionata tra i Campioni della crescita del 2018.

 

Per informazioni ed iscrizioni al seminario è possibile contattare il numero 0861. 370505 o scrivere alla e-mail eventi@creasys.it.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *