mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home > Marche > San Giorgio Distribuzione Servizi, controlli sui rifiuti dal 26 marzo

San Giorgio Distribuzione Servizi, controlli sui rifiuti dal 26 marzo

La San Giorgio Distribuzione Servizi comunica che, a partire da lunedì 26 marzo, verranno avviati nuovi controlli sistematici sui conferimenti degli utenti.

Per il conferimento dei rifiuti indifferenziati, sia presso l’Ecocentro che nella raccolta “porta a porta”, saranno accettati solamente i sacchi distribuiti dalla società presso l’ ufficio in via Veneto n. 5, a Porto San Giorgio.

L’utilizzo di altri sacchi sarà passibile di sanzione.

“Anche per il conferimento dei rifiuti differenziati – spiega la direzione – vanno usati gli appositi sacchi messi a disposizione dalla società eccetto per l’organico, per il quale possono essere utilizzati sacchi biodegradabili e compostabili anche di altra provenienza. L’utilizzo dei sacchi della San Giorgio Distribuzione Servizi sia per i conferimenti all’Ecocentro che nel ‘Porto a porta’ assicura che i rifiuti appartengono all’utenza sangiorgese.  Ciò contribuisce alla contenimento dei volumi dei rifiuti prodotti e al controllo dei fenomeni dell’evasione nell’ottica della riduzione del costo del servizio”.

Le ditte  che conferiscono i rifiuti assimilabili della propria attività presso l’Ecocentro dovranno dimostrare la provenienza cittadina del trasportato attraverso la documentazione già prevista dalle norme.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *