mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Abruzzo > Scuola, iniziano i lavori all’istituto tecnico “Rosa” di Nereto

Scuola, iniziano i lavori all’istituto tecnico “Rosa” di Nereto

Intanto completate cinque aule che saranno usate dagli studenti nel periodo del cantiere

Teramo – Consegnati ieri mattina alla ditta Di Remigio Costruzioni, aggiudicataria della gara, i lavori di miglioramento sismico delll’ITC “Rosa” di Nereto. Con gli interventi previsti (finanziamenti Ufficio speciale

ricostruzione) la scuola arriverà ad un indice di vulnerabilità che va da 0, 67 a 0,79 a seconda dei corpi di fabbrica. L’investimento complessivo è di circa 1 milione e 300 mila euro; l’importo della gara è di 940.853 euro. L’intervento dovrà essere completato in un anno e c’è l’impegno da parte della ditta a realizzare i lavori più invasivi nel corso dell’estate per ridurre il disagio a studenti e docenti.

“Stiamo rispettando il cronoprogramma che ci eravamo dati e con questa consegna, mentre sono in corso anche i lavori al Liceo scientifico “Peano”,  possiamo senz’altro affermare che il polo scolastico di Nereto cambia volto con progetti che non sono semplici restyling” afferma il consigliere delegato all’edilizia scolastica, Mirko Rossi.

 

Da ieri mattina sono pronte anche 5 nuove aule al “Rosa”: si tratta di un “braccio” della struttura esistente che all’epoca della costruzione non fu completata per mancanza di finanziamenti. “oggi questo spazio recuperato diventa un <polmone> molto utile visto che abbiamo cantieri aperti sia al Peano che al Rosa, vi potremo spostare gli studenti secondo le esigenze contingenti” conclude il consigliere Rossi.