martedì, Maggio 18, 2021
Home > Mondo > Vladimir Putin, vittoria annunciata: il presidente di ferro piace alla Russia

Vladimir Putin, vittoria annunciata: il presidente di ferro piace alla Russia

italia

Una vittoria annunciata, quella di Vladimir Putin. Due ore dopo la chiusura degli ultimi seggi elettorali nella Russia occidentale, Vladimir Putin è salito sul palco sotto le mura del Cremlino per dichiarare la sua rielezione.

Con un ampio sorriso, ha ringraziato il Paese per quello che ha definito “un voto di fiducia” e ha promesso di lavorare per il futuro di una grande nazione.  Questa era un’elezione con otto candidati, ma un chiaro vincitore fin dall’inizio.

Il politico di opposizione più popolare della Russia, Alexei Navalny, era stato escluso e un candidato comunista è stato diffamato dai media statali. Ksenia Sobchak, attivista rivolta alla società, ha gestito la sua campagna elettorale sul fatto che avrebbe perso. Il presidente Putin ha evitato i dibattiti pre-elettorali. L’affluenza alle urne è stata l’unica variabile reale.

In un seggio centrale di Mosca un uomo su una balalaika ha suonato i successi rock occidentali davanti a una bancarella che vendeva torte economiche. Tutto faceva parte dello sforzo per garantire il massimo supporto per il quarto mandato di Vladimir Putin.

Il voto si è svolto in occasione dell’anniversario dell’annessione della Crimea da parte della Russia, il momento in cui il rating del presidente era salito a un massimo storico.

“Voglio vedere il cambiamento, sono così stanco della sua leadership”, ha detto Olga, dopo aver votato per l’unica candidata in gara. “Voglio vedere il mio paese svilupparsi in un modo diverso.”

“Non voterò per Putin”, concorda  Kirill, ricordando che Vladimir Putin è al potere dal 2000. “È stato presidente troppo a lungo e dovrebbe andare”.

Ma il risultato finale – una vittoria schiacciante – ha mostrato che la stragrande maggioranza degli elettori non era d’accordo.

“Abbiamo iniziato a vivere molto meglio sotto Putin, il patriottismo si sta diffondendo ed è meraviglioso”, ha detto Gelena Zakharova, uno dei tanti elettori elegantemente vestiti appena uscito da un seggio elettorale centrale di Mosca.

Tuttavia, nel mentre, i rapporti con l’Occidente sembrano affondare con le accuse infuocate che arrivano dal Regno Unito.

Poco dopo il suo discorso di vittoria, Putin ha rilasciato i suoi primi commenti sul caso definendo le affermazioni del coinvolgimento russo “assurdità” e insistendo sul fatto che il suo paese ha distrutto tutte le armi chimiche “a differenza dei nostri partner”.

Il mandato degli elettori conferisce a Putin altri sei anni come presidente del Paese. Per alcuni, come Dmitrij che si dirige in un altro seggio elettorale centrale di Mosca, è un’opportunità per il loro presidente di agire duramente sul palcoscenico mondiale. “È uno dei politici più potenti del mondo, un vero uomo duro e va bene.” E, a giudicare dai primi commenti di Vladimir Putin dopo la vittoria, un improvviso disgelo nei rapporti con l’Occidente sembra improbabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.