mercoledì, Ottobre 20, 2021
Home > Marche > Al Centro “Primavera” di San Benedetto fervono i laboratori con la lana

Al Centro “Primavera” di San Benedetto fervono i laboratori con la lana

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ha ottenuto un bellissimo risconto l’appello dell’Amministrazione comunale a donare gomitoli di lana al Centro sociale “Primavera” per lo svolgimento di laboratori sulla creazione di oggetti: hanno contribuito generosamente a riempire il contenitore di raccolta dei gomitoli, posto all’ingresso della struttura, sia i familiari dei bambini frequentanti i nidi “La Mongolfiera” e “Il Giardino delle Meraviglie” e le sezioni primavera “La Girandola” e “Il Girasole”, sia il maglificio “Gran Sasso” di Sant’Egidio alla Vibrata che ha donato diverse varietà di grandi rocchetti di pura lana.

“Ringrazio sentitamente tutti coloro che hanno contribuito al successo della raccolta – dice l’assessore alle Politiche Sociali Emanuela Carboni – e quindi del laboratori che stiamo svolgendo proprio con questo materiale. Questi laboratori si svolgono in orario mattutino per gli ospiti del “Primavera” e nei pomeriggi in cui il centro ospita gli appuntamenti dello spazio ludico “Batti il 5!”, con l’arrivo dei bambini e i loro accompagnatori che si dedicano a specifici lavori sul riciclo della lana. Tutti trascorrono insieme ore e ore di divertimento piacevolmente “morbido al tatto””.

Il valore aggiunto di queste iniziative è rappresentato dalla possibilità data ai partecipanti, grandi e piccini, di poter mettere in campo la propria creatività e apprendere, soprattutto per i bambini, il valore del riciclo della lana per la realizzazione di semplici ed utili manufatti, direttamente dall’esempio delle mani esperte delle nonne.

Ultimi prodotti realizzati con questo scopo sono i “pompon” di lana, basi per portachiavi “morbidosi” da donare per la festa del papà. A breve sono in programma ulteriori iniziative per la Pasqua.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net