martedì, 25 Febbraio, 2020
Home > Italia > Richieste di asilo politico: in Italia più 4,3% nel 2017

Richieste di asilo politico: in Italia più 4,3% nel 2017

< img src="https://www.la-notizia.net/richieste.jpg" alt="richieste"

Le domande per ottenere l’asilo politico in Italia sono aumentate nel 2017 del 4,3% . Sono i dati Eurostat a fotografare la situazione delle richieste dei migranti per  essere accettati giuridicamente nei 28 paesi dell’Unione Europea. In totale le richieste in Europa si sono dimezzate in un anno. Da 1,2 milioni a 650.000 richieste. In Italia le domande sono state 126.550 ossia 5.365 in più rispetto al 2016. Il nostro paese riceve il 19,50 % del totale delle richieste europee.

Al primo posto la Germania con 30,50%, sebbene rispetto lo scorso anno vi sia stato un crollo del 76,6%. Nel 2016 le domande superavano la cifra di 700.000 mila mentre l’anno dopo si sono attestate a 198.000. Un altro 14% di domande sono indirizzate in Francia e un 8,80% in Grecia. In questo tipo di calcolo va considerato anche il numero degli abitanti dei paesi ai quali sono indirizzate le richieste. Emerge così che in Italia sono state presentate 2.089 richieste per ogni milione di abitanti. In Germania, sempre con lo stesso rapporto, le richieste sono state 2.402; in Austria 2.526, in Svezia 2.220, in Svizzera 1.974.

Al top in Europa la Grecia con 5.295 richieste ogni milione di residenti. Al secondo posto l’Islanda con 3.142 domande. In fondo alla classifica con poche richieste di asilo, la Slovacchia con 27 istanze ogni milione di abitanti e la Polonia con 79. Bassissima la proporzione anche in Portogallo con 98, nella Repubblica Ceca con 108 e in Ungheria con 318.

Roberto Guidotti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *