sabato, Luglio 4, 2020
Home > Marche > Castignano, si spacciava per collaboratore del Comune: truffa sventata dai carabinieri

Castignano, si spacciava per collaboratore del Comune: truffa sventata dai carabinieri

Nell’ambito dei controlli operati dai carabinieri del Comando provinciale di Ascoli Piceno, a Castignano è stato identificato un sessantenne che si spacciava per collaboratore del Comune, già noto alle forze dell’ordine, che aveva truffato in poche ore diversi commercianti del posto incassando migliaia di euro per inesistenti iniziative pubblicitarie da realizzarsi con il patrocinio dell’Amministrazione comunale del tutto ignara della vicenda. L’uomo, grazie all’immediato intervento dei militari della locale stazione, è stato fermato e denunciato per truffa all’Autorità giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com