sabato, Ottobre 23, 2021
Home > Abruzzo > Teramo, dà fuoco al portone d’ingresso del suo avvocato: azione dimostrativa?

Teramo, dà fuoco al portone d’ingresso del suo avvocato: azione dimostrativa?

Teramo – Stamattina, intorno alle 7:00, alla sala operativa del Comando dei vigili del fuoco di Teramo, giungeva una richiesta di intervento da parte di un uomo che affermava di aver incendiato il portone di ingresso dell’ufficio del suo avvocato, sito in via Mazzini a Teramo. La squadra si portava immediatamente sul posto, riscontrando che l’androne del palazzo era invaso dal fumo, prodotto dalle fiamme che stavano aggredendo il portone di ingresso di un ufficio legale posto nel piano seminterrato dell’edificio. I vigili del fuoco provvedevano a spegnere rapidamente l’incendio, utilizzando il naspo ad alta pressione dell’autopompa.
I vigili del fuoco impiegavano anche un motoventilatore, per favorire lo smaltimento del denso fumo che si era diffuso nell’immobile. Sul posto interveniva anche la Polizia di Stato e agenti della scientifica, per effettuare i rilievi necessari a comprovare l’origine dolosa dell’incendio.