giovedì, Ottobre 28, 2021
Home > Marche > Stupefacenti, denunciati dai carabinieri tre minori tra Macerata, Cingoli e Appignano

Stupefacenti, denunciati dai carabinieri tre minori tra Macerata, Cingoli e Appignano

Tre minorenni sono stati denunciati, durante diversi controlli, dai carabinieri per detenzione a fini di spaccio di marijuana e eroina. I militari della Compagnia di Macerata, guidata dal magg. Luigi Ingrosso, del locale Norm comandato dal ten. Angelo Cimarrusti, e delle Stazioni di Macerata, Cingoli e Appignano hanno svolto intensi controlli durante le festività pasquali per contrasto allo spaccio di stupefacenti e ai furti in abitazione, anche con un servizio straordinario a largo raggio, impiegando 12 militari, sei automezzi. Durante l’attività è stato arrestato anche un soggetto gravato da un ordine di carcerazione. In totale sono stati sequestrati 35 gr di stupefacente tra marijuana ed eroina. (Fonte ANSA).